Accedi

Accedi al tuo account

Username
Password *
Ricordami
Sabato 23 Marzo 2019

Conferma dei valori unitari degli oneri di sistema per l’anno 2016

Un po’ di certezza per le aziende che fino a poco tempo fa correvano il rischio di veder cambiare il costo dell’energia elettrica ex post


220 conferma dispacciamento

Sulla fatturazione dell’energia elettrica per i consumi relativi all’anno 2016 per le utenze diverse da quelle domestiche incombeva, come avevamo già riportato nelle precedenti Newsletter, una questione di provvisorietà. La riforma degli oneri, prevista dalla legge emanata il 30 dicembre 2015, avrebbe dovuto trovare applicazione a decorrere dalle 48 ore successive, cosa materialmente impossibile, come aveva rilevato l’autorità (AEEGSI), pertanto tutti gli oneri previsti dal primo trimestre 2016 al primo trimestre 2017 erano soggetti a possibili conguagli.

L’articolo 6, comma 9, del decreto legge 244/16, come successivamente modificato in sede di conversione dalla legge 19/17, ha modificato il termine di decorrenza delle disposizioni relative agli oneri generali del sistema elettrico per le utenze non domestiche, fissandolo al 1 gennaio 2018 invece che al 1 gennaio 2016.

L’AEEGSI, con la Delibera 126/2017/REEL del 9 marzo 2017, ha di conseguenza disposto che sono confermati in via definitiva i valori delle componenti tariffarie a copertura degli oneri generali di sistema per le utenze non domestiche per tutto il 2016 e per il vigente anno sino a successiva rideterminazione. Le aziende che si trovano a redigere il bilancio 2016 possono ora contare sul fatto che il costo dell’energia elettrica non sarà variato ex post.

ALTRE NEWS

CONTATTACI

Polo Tecnologico per l'Energia srl
Via dei Felti, 38
38015 - Lavis TN

Tel. +39 0461 391535
Fax. +39 0461394497

Contattaci via email

GALLERIA IMMAGINI

A breve la nuova galleria immagini PTE...

Scroll to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o navigando le pagine, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione dedicata